Alessandro Mendini

Milano, Italia

Alessandro Mendini nasce a Milano nel 1931. Grazie al suo lavoro come architetto, designer, giornalista, ed editore, Mendini ha aiutato ad affermare la sensibilità del design italiano a livello mondiale, con particolare attenzione al design all'avanguardia neo-moderno, e sull'incrocio tra arte, design e architettura.

Il lavoro di Mendini comprende grafica, arredamento, interni, architettura, stage design, scrittura, e pittura. Ricopre il ruolo di editore per le famose riviste Casabella (1970-1976), Modo e Domus (1979-1985). Nel 1979 si unisce a Ettore Sottsass e Michele De Lucchi come partner dello Studio Alchimia prima di fondare Domus Academy nel 1982.

Per le sue fantastiche creazioni Mendini vince il Compasso d'Oro due volte, nel 1979 e nel 1981. Viene anche onorato dall'Architectural League of New York e viene nominato Chevalier des Arts et Lettres in Francia. Il suo lavoro è esposto nelle collezioni permanenti di diversi musei, tra cui il Metropolitan Museum e il MoMA a New York, e il centro Georges Pompidou a Parigi.

Al momento Mendini insegna al Politecnico di Milano, e lui e suo fratello Francesco dirigono insieme l'azienda Atelier Mendini a Milano.