-->
  • Saldi invernali
  • Design sofisticati e da collezione selezionati dal nostro Oliver Weyergraf, CEO di Pamono


    La lista dei desideri di Oliver

    Il nostro Oliver Weyergraf, CEO e co-fondatore di Pamono, è ultra professionale in ufficio, dove lavora affinché il suo progetto del cuore continui a crescere, ma nel suo tempo libero sa bene come rilassarsi e godersi la vita. Trascorrendo le sue vacanze veleggiando sul Mediterraneo, o facendo trekking sulle Alpi, Oliver è un amante del vino e della buona cucina, ed ha arredato la sua adorabile dimora berlinese di Charlottenburg con uno splendido mix di design vintage e contemporanei - di Pamono, naturalmente.

    Collezionista nell'amina, ma molto modesto, Oliver non ama design troppo vistosi; ma facendo attenzione, si scopre che ha un vero talento nel selezionare pezzi senza tempo e sofisticati nella loro semplicità. Nel nostro giro di mini interviste natalizie ad arredatori e galleristi, abbiamo chiesto ad Oliver di unirsi al divertimento, chiedendogli di stilare una propria lista dei desideri:

     

    Lampada da tavolo Akoya di Johannes Hemann (2017)

    “Cerco sempre di sostenere i nuovi talenti della scena tedesca, e questa lampada del designer basato a Hesse Johannes Hemann è estremamente attraente e conviviale.”

    Akoya Tischlampe von Johannes Hemann (2017) Photo © Johannes Hemann

    Poltrone dallo schienale aperto di Milo Baughman per Thayer Coggin (anni '70)

    “Il lavoro di Milo Baughman sembra essere un ottimo investimento, oggigiorno, e questo set è stato restaurato davvero splendidamente.”

    Open Back Lounge Chairs by Milo Baughman for Thayer Coggin (1970s) Photo © Matthew Rachman Gallery

     

    Maclamp di Terrence Conran per Habitat (anni '60)

    “Che perfetto esempio di classico funzionalismo! Sono davvero attratto dall'onestà e dalla diretta semplicità di questa lampada in legno ed acciaio.”

    Maclamp by Terrence Conran for Habitat (1960s) Photo © Frank Landau

     

    Specchio Gradient di Phillip Jividen (2015)

    “L'effetto blu ombreggiato di questo specchio ricorda il mare - uno dei posti dove amo di più trascorrere il mio tempo.”

    Gradient Mirror by Phillip Jividen (2015) Photo © Phillip Jividen

     

    Vaso in vetro di Arthur Percy per Gullaskruf (anni '50)

    “La meraviglia delle forme pure e perfette del vetro scandinavo moderno mi fa sempre mancare il fiato.”

    Glass Vase by Arthur Percy for Gullaskruf (1950s Photo © Studio Schalling

     

    Bicchiere Yuno di Chmara.Rosinke per Krosno (2017)

    "Questa nuova collezione di bicchieri del giovane duo austriaco Chmara.Rosinke è sulla mia lista non solo a causa del suo essere minimalista, ma anche per la sua giocosità. Sarei molto felice di poter usare questi bicchieri per brindare con la mia famiglia ed i miei amici."

    Yuno Glassware by Chmara.Rosinke for Krosno (2017) Photo © Chmara.Rosinke

     

    Vaso Halle-Form di Marguerite Friedlaender per KPM (anni '30)

    “Recentemente ho avuto l'occasione di fare un tour del quartier generale di KPM a Berlino, e mi sono innamorato della tradizione artigianale della compagnia. Mi piacerebbe molto iniziare una collezione di oggetti di KPM, e questo pezzo sarebbe un ottimo inizio. Disegnato dall'artista Bauhaus Marguerite Friedlaender-Wildenhain, va a braccetto con la mia passione per il design tedesco.”

    Halle-Form Vase by Marguerite Friedlaender for KPM (1930s) Photo © Selected Items

    Scopri altri prodotti