John Herbert

Regno Unito

Il designer britannico John Herbert è stato attivo durante gli anni '50 e '60, ed è conosciuto per le sue credenze in stile scandinavo e per i suoi mobili realizzati in esclusiva per la manifattura britannica A. Younger .

Si dice che verso l'inizio o la metà degli anni '50, Herbert sia stato il responsabile del design per A. Younger Ltd. L'azienda in ascesa - che produce mobili modernisti esclusivi - è una delle prima ad adottare lo stile scandinavo  negli anni '50, ma è stata anche una delle prime manifatture ad abbandonarlo alla ricerca di uno stile inconfondibilmente più britannico. Nel 1955 Younger produce il suo primo set da pranzo in teak, Moselle. Due anni dopo crea la collazione in teak Volany (1957), che rimarrà in produzione per oltre una decade.

Nel 1960 i design di Herbert vincono tre premi dal Furniture Makers' Guild, per una credenza (senza nome) e due tavoli da pranzo, che mostrano tutti una chiara estetica scandinava. La credenza è costruita in legno afrormosia massiccio, un legno africano tropicale più facile da lavorare rispetto ai teak tradizionali, che fa invece parte dell'impiallacciatura della credenza. Il primo dei due tavoli è una combinazione di impiallacciature in teak e palissandro, un'unione che sarebbe poi stata molto popolare negli anni '60, mentre l'altro - che si pensa faccia parte della collezione Fonseca (1959) - è in afrormosia, in abbinamento con la credenza. I design di Herbert per A. Younger vengono prodotti in quantità modeste, costruiti con legni di alta qualità e costosi, che attraggono i clienti più esigenti.

Alla fine degli anni '60, quando l'appetito per mobili in teak raggiunge il suo apice, Herbert disegna un nuovo set da pranzo in legno di noce africano per Younger. La decisione di Herbert e A. Younger di abbandonare i legni più diffusi è stata molto ponderata, ma si è rivelata vincente: la nuova collezione Toledo (1972), ispirata dal design tradizionale spagnolo, è un bestseller. Oggi c'è un buon mercato per i design di Herbert, in particolare per i molto apprezzati tavoli da pranzo  e credenze in stile scandinavo , caratteristici del Mid-Century e di Herbert stesso.