Debra Folz

Providence, Stati Uniti

La designer americana Debra Folz nasce nel 1979 ad Huntington, New York, e studia presso la New England School of Art & Design della Suffolk University di Boston, dove consegue la laurea triennale nel 2005. Prosegue gli studi alla Rhode Island School of Design (RISD) a Providence, dove si laureerà nel 2010; un anno prima della laurea, Folz lavora come internista per la designer Tanya Aguiñiga a Los Angeles, per poi aprire il proprio studio al termine degli studi accademici, Debra Folz Design, con sede a Boston fino al 2016, e poi nella città di Providence.

Il lavoro di Folz comprende arredamento ed accessori per la casa, ed è guidato dalla curiosità concettuale e verso i materiali, e dal desiderio di tradurre arti tradizionali ed artigianali in un linguaggio contemporaneo. Nelle parole della designer, "i miei lavori fanno appello a forme e colori innovativi, ed a funzioni innovative, cercando allo stesso tempo di incorporare un linguaggio tessile nelle forme degli oggetti d'arredamento." Tutti i suoi design sono prodotti negli Stati Uniti.

Progetti di particolare rilievo della designer includono Gem (2016), una collezione di tavoli in metallo e vetro ispirati al modo in cui la luce si riflette nelle pietre preziose; e Drape (2016), una serie di tavoli in acciaio modellato a mano, cercando di imitare le morbide forme della stoffa. Folz lavora anche in collaborazione con importanti marchi internazionale - ricordiamo un suo lavoro con Helmut Lang e Grey Area, per il quale ha disegnato Whole Story Album, un album fotografico che sta in piedi su un angolo solo, sfidando la forza di gravità; e lo storage Case in denim per Tommy Hilfiger nel 2014.

Folz è stata insignita di diversi premi ed onorificenze, tra cui l'essere compresa nella lista "5 under 40" nella categoria di arredamento della rivista New England Home Magazine (2011); il premio Teaching Excellence della Suffolk University (2012); l'elezione a rappresentante del Massachusetts per la mostra biennale Woman to Watch del National Museum for Women in the Arts (Washington, D.C., 2013); ed il titolo di Top Pick dell American Society of Interior Designers (ASID) durante l'Architectural Digest Home Show (New York, 2015).

Accanto al lavoro per il proprio studio, Folz insegna design di arredamento presso la Suffolk University e il RISD.